Qui trovi tutte le informazioni ed i passaggi che ti porteranno dalla scelta online del Campo alla conferma di partecipazione.

Pre Iscrizione ON-LINE

Alla pagina Campi di Lavoro e Solidarietà 2020 troverai E-Vet, un comodo motore di ricerca per cercare il campo più adatto a te in base a diversi filtri (trovi tutte le informazioni sul funzionamento di E-vet sempre nella pagina Campi di Lavoro e Solidarietà 2020). Potrai leggere le schede dei singoli progetti e scegliere fino a 6 preferenze di campi o fino a 6 turni di campo e compilare la tua Application Form. Riceverai quindi alcune mail di conferma: vuol dire che abbiamo ricevuto tutto! Ma tranquillo/a: questa pre-iscrizione non ha un carattere vincolante.

Colloquio telefonico e orientamento

Non ci limitiamo però a farti compilare un modulo on-line, per partecipare ad un periodo di volontariato con IBO Italia è necessario conoscerci. Ti contatteremo quindi al telefono per darti maggiori informazioni sui campi da te selezionati, ascolteremo le tue motivazioni ed esperienze passate, ti aiuteremo ad orientarti e a scegliere l’esperienza più adatta a te e più utile per le comunità locali. Parleremo anche dei costi e di cosa rientra nella quota di iscrizione.

Scelta e conferma

Dopo questo colloquio potra prenderti qualche giorno per confermare o meno la partecipazione. Verificare i costi dei trasporti per raggiungere il luogo del campo, valutare fra i diversi progetti, approfondire o parlarne a casa o con gli amici. Ci sentiremo quindi di nuovo per confermare la tua partecipazione ad uno o più campi (o ad un campo ma in più turni). Riceverai quindi un contratto di iscrizione e la scheda informativa completa del campo scelto. Una volta che riceveremo il pagamento della quota di iscrizione inizierai a far parte a tutti gli effetti del gruppo di volontari per il campo scelto.

Adesso non ti resta che

Il Campo non finisce quando finisce il Campo. Ogni anno in autunno infatto organizziamo un incontro Post-Campi per condividere le esperienze dei tanti volontari IBO impegnati durante l’estate. Stay Tuned!

Costi

Ebbene sì, un campo costa. Costa perché organizzarli, monitorarli, valutarli, visitarli, prepararli, assicurare i volontari, essere raggiungibili per ogni evenienza, sono attività che costano e impiegano persone e risorse. E’ prevista quindi una quota di iscrizione, il costo del viaggio per raggiungere il campo (aereo, treno, macchina, etc..) e, in alcuni casi, un extra (già chiaro prima di iscriverti e partire) da dare alla comunità che ospita come segno di condivisione.

Il nostro consiglio? Coinvolgi genitori, nonni, zii, parenti di ogni grado, amici, colleghi, compagni di studio o dello sport. Falli sentire partecipi delle tua esperienza, vedrai che ti sosterranno e non solo moralmente.

IBO Italia ogni anno cerca di attivarsi per fa si che i costi dei campi non siano una barriera e una forma di discriminzione. Per questo cerchiamo di agevolare la partecipazione di volontari provenienti da situazioni familiari di difficoltà socio-economiche seguiti da enti pubblici preposti, associazioni, cooperative, comunità o case famiglia.

Riassunto dei costi

  • Quota di iscrizione
  • Eventuale Extra Fee x vitto e alloggio
  • Viaggio/Trasporti per raggiungere il luogo del Campo
  • Eventuali Trasporti per partecipare all’incontro di formaizone pre-campo a Ferrara o Parma
  • Eventuali Vaccinazioni
  • Eventuale Visto

Dettagli dei costi

1. Quota di iscrizione

E’ la quota che sostiene il nostro impegno nell’organizzazione e nella gestione dei Campi e dei Volontari. Inoltre comprende  l’assicurazione e la quota di tesseramento a IBO per l’anno in corso. Le quote variano da campo a campo e sono riportare nella scheda di ogni singolo progetto. In linea di massima troverai queste quote:

Maggiorenni
Campi in Italia ed in Europa: 150 € (spese organizzative + assicurazione) + 20 € (quota socio IBO Italia per l’anno in corso) Totale=170 €
Campi fuori Europa: 230 € (spese organizzative + assicurazione) + 20 € (quota socio IBO Italia per l’anno in corso) Totale=250 €

Per i Campi 14/17 (quelli per minorenni) ti rimandiamo alla sezione specifica: Campi 14/17

Modalità di pagamento quota di iscrizione

Conto Corrente Postale: n° 11817442
Intestato a: IBO Italia, Via Boschetto 1 – 44124 Ferrara
Conto Corrente Bancario: IBAN IT44W0707213001061000163364
presso EmilBanca – Banca di Credito Cooperativo, Viale Cavour 22, 44121 Ferrara
Intestato a: Associazione Italiana Soci Costruttori – IBO Italia, Via Boschetto 1 – 44124 Ferrara

Rimborso della quota di iscrizione

In caso di cancellazione del Campo o di impossibilità a raggiungere il Campo da parte del Volontario dovuta a cause di forza maggiore sarà rimborsata la quota di iscrizione. Rimane la possibilità e la garanzia per la volontaria/il volontario di non richiedere il rimborso della quota, ma di farla valere per un’esperienza da effettuarsi in un periodo successivo almeno fino a dicembre 2021.

IBO Italia NON rimborsa altre spese se non la quota campo.

2. Vitto e alloggio/Extrafee

Varia da luogo a luogo.
Se non lo trovi indicato nella scheda del campo, il vitto e alloggio è offerto dalla comunità che ti ospita.
In caso contrario troverai espressamente indicato una EXTRA FEE che dovrai corrispondere e versare o direttamente sul luogo del campo o a noi come IBO che poi gireremo alla realtà locale.

3. Trasporti

3.a Vaggio per raggiungere il luogo del campo, con un solo mezzo o cambiando più mezzi.
Per i Campi fuori Europa è sicuramente la spesa che incide di più sulla spesa complessiva.
Ti sarà indicata la stazione/aereoporto/città più vicini al campo e potrai così organizzare il viaggio in autonomia comunicandoci appena possibile il tuo orario di arrivo. Cercheremo comunque di metterti in contatto con gli altri volontari italiani in partenza per il tuo stesso campo. In alcuni campi è obbligatorio rispettare un “Meeting point” per facilitare l’organizzazione logistica.

3.b Trasporti per la partecipazione all’incontro pre-campo presso la sede di Ferrara.

4. Vaccinazioni | Visto di ingresso

Variano da paese a paese. Possiamo fare una richiesta a nome di IBO per l’esenzione dai costi delle vaccinazioni per motivi di viaggio umanitario. Ma non tutte le ASL la accettano.

Il Visto di ingresso nel paese invece va saldato solitamente all’arrivo in Aereoporto.

X