Il Servizio Volontario Europeo ha un meccanismo di candidatura e selezione complesso. Ti chiediamo di leggere con attenzione quanto scritto di seguito tenendo presente che tale meccanismo parte da due presupposti:

  • non stai presentando la tua candidatura per un’attività già finanziata, ma la domanda di co-finanziamento sarà presentata solo successivamente alla tua selezione e quindi dovrai aspettare l’approvazione da parte dell’Agenzia Nazionale di riferimento; in casi eccezionali il progetto è già stato approvato e quindi la partenza è quasi immediata, ma questo sarà ben evidenziato.
  • tieni presente che dalla candidatura alla tua partenza potranno passare dai 3 ai 7 mesi. Quindi ti consigliamo di contattarci per tempo e di avere pazienza!

Diventare volontaria/o  SVE con IBO Italia in 5 passi:

1) Cerca un progetto. Hai due possibilità:

  • nel Portale europeo dei giovani dove trovi il database di tutte le organizzazioni accreditate (consultabile per Paese o tipologia di attività): europa.eu/youth/evs_database_en. Fai attenzione: non è detto che il progetto che stai leggendo sia necessariamente disponibile in questo momento. La scadenza indicata in quella pagina è relativa all’accreditamento dell’associazione, non ad eventuali progetti disponibili o candidature di volontari. Puoi comunque contattare le singole associazioni per richiedere informazioni circa la loro disponibilità ad accogliere.
  • nel nostro sito alla pagina Progetti che cercano volontari dove inseriamo alcuni progetti scelti da noi o che ci sono stati segnalati da associazioni con cui lavoriano da anni e che cercano volontari per la scadenza più ravvicinata.

2) Prepara il tuo CV in lingua (in inglese o nella lingua del paese per cui ti candidi, se la conosci). A volte è richiesta una lettera di motivazione, a volte la compilazione di uno specifico form; questo cambia da progetto a progetto, quindi leggi con attenzione l’annuncio.

3) Invieremo la tua candidatura alla/alle organizzazioni che hai scelto alcune settimane prima della scadenza (vedi punto 5). Questa/e faranno una selezione in cui valuteranno se il tuo profilo è per loro interessante. Nel caso in cui la risposta fosse positiva comincia la fase amministrativa: entro la data della scadenza noi di IBO Italia, insieme all’organizzazione di accoglienza, compileremo congiuntamente la domanda di cofinanziamento e firmeremo l’Accordo del progetto insieme a te.

4) Dovremo attendere (almeno 2 mesi) l’approvazione da parte dell’Agenzia Nazionale di riferimento; solo allora si è certi di partire!

5) Ultimo ma più importante: rispetta le scadenze! Esistono 3 scadenze annuali entro le quali le organizzazioni possono presentare una domanda di finanziamento per il progetto a cui ti candidi:

  • 2 febbario per partenze comprese nel periodo 01/05 – 30/09
  • 26 aprile per partenze comprese nel periodo 01/08 – 31/12
  • 4 ottobre per partenze comprese nel periodo 01/01 – 31/05 dell’anno successivo.

La tua candidatura deve però arrivare alcune settimane prima di quelle scadenze, per dare tempo alle organizzazioni di fare una selezione e completare la parte amministrativa.

Legenda

Scadenza di invio candidatura: è la scadenza entro la quale inviarci la candidatura.
Selezioni: dopo quella data avverranno le selezioni da parte dell’associazione straniera che gestisce il progetto per il quale vi siete candidati. Prima avvengono sulla base del CV, in un secondo momento con un’intervista/colloquio via Skype.
Scadenza di presentazione del progetto: entro quella data l’associazione straniera che accoglierà i volontari dovrà aver scelto i candidati ritenuti idonei, firmerà la partnership con la relativa associazione di invio e presenterà il progetto agli organi nazionali che gestiscono i fondi dell’Unione Europea. Circa 2 mesi dopo si saprà se il progetto è stato finanziato. Solo allora si è veramente certi di partire. 

X