peppino impastato-legalità-sicilia

Partecipanti cercasi per scambio giovanile Italia – Romania

20 giovani provenienti da due paesi europei, i temi del volontariato e della partecipazione affrontati con attività di educazione non-formale, l’attenzione e la sensibilizzazione alla legalità e all’ambiente in un luogo simbolo della Calabria che si ribella alla ‘ndrangheta. Costi di partecipazione ai minimi e molte spese coperte. Un’opportunità, sostenuta dall’Unione Europea, da non perdere per chi ha dai 14 ai 24 anni.

Titolo: ACT! Active Citizens’ Training

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea – programma Erasmus+, coordinato da IBO Italia, in partenariato con l’associazione rumena Lumea lui Pinocchio.

Periodo e luogo

Dal 10 al 18 luglio 2016 a San Leonardo di Cutro, Crotone.

Tema

Il volontariato come strumento di cittadinanza attiva e partecipazione alla vita democratica del proprio paese e della società europea ecco il tema centrale dello scambio. I partecipanti potranni infatti apprendere l’importanza della legalità e della tutela dell’ambiente, attraverso la conoscenza diretta della realtà delle terre confiscate alle associazioni criminali locali. La  conoscenza del mondo del volontariato, acquisita insieme a coetanei provenienti da diversi contesti socioculturali potrà offrtirti maggiore consapevolezza sul senso della comunità, dello sforzo collettivo per un bene comune e della gratuità.

Attività

Tutte le attività proposte durante la realizzazione del progetto di scambio si baseranno su metodologie di educazione non formale: giochi di movimento, discussioni guidate, workshop tematici ed interattivi, simulazioni, giochi di ruolo, formazione sul campo. Ma anche pulizia delle spiagge, visita ad aree marine protette, siti archeologici, vigneti biologici. L’esperienza sarà certificata tramite Youthpass Certificate.

Contesto

La struttura che ospita lo scambio nasce dalla volontà di rivalutare un bene confiscato alla ‘ndrangheta. Rimasto chiuso per dieci anni e rifiutato da più enti, l’edificio è stato richiesto e ottenuto dai volontari del WWF Crotone nel 2007 per 10 anni in comodato d’uso ed è diventato un C.E.L.A. ­ Centro di Educazione alla Legalità e all’Ambiente, nonché un simbolo della lotta alla criminalità organizzata nella provincia di Crotone: ancora oggi è vittima di furti e atti vandalici. Adiacente al C.E.L.A è sorto il Parco della Memoria, dall’iniziativa di volontari della scuola elementare di San Leonardo di Cutro, che nel 2012 hanno piantato 25 alberi ed installato, accanto ad ogni albero, tabelle con le foto e le storie di tante vittime di ‘ndrangheta.

 Quota di iscrizione

100 €* (di cui 10 € di tessera socio annuale IBO Italia)

Costi coperti dal progetto:

  • assicurazione;
  • viaggio di andata e ritorno per raggiungere San Leonardo di Cutro da Bologna;
  • vitto e alloggio.

*Potrebbe verificarsi un extra oltre alla cifra richiesta a seconda del costo del viaggio

Requisiti

  • età 14 – 24 anni;
  • disponibilità a partecipare a 2 incontri di informazione prima della partenza, presso la sede IBO Italia di Ferrara e/o Parma;
  • conoscenza della lingua inglese a livello base.

Modalità di partecipazione

Per partecipare allo scambio è necessario presentare la propria candidatra inviando una breve lettera motivazionale all’indirizzo ilaria.persanti@iboitalia.org
Scadenza candidature: 9 maggio 2016

Info e contatti

Ilaria Persanti
Mail: ilaria.persanti@iboitalia.org Tel: 0532 243279

3002

3001



X