SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

IL BANDO SCU2023 SI E’ CHIUSO IL 22 FEBBRAIO 2024 ORE 20:00.

 

SONO STATI PUBBLICATI I CALENDARI DI SELEZIONE CONSULTABILI COLLEGANDOSI AL SITO FOCSIV

 

N.B. La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione ed i candidati che, pur avendo presentato la domanda, non si presentano al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

 

Puoi seguirci sui nostri canali social (Facebook, Instagram, Linkedin)
e iscriverti alla newsletter utilizzando il form che trovi in fondo alla pagina.

 

Per info: elisa.squarzoni@iboitalia.org oppure chiedere di lei chiamando in sede: 0532 096509

Che cos’è il Servizio Civile

Il Servizio Civile nasce da lontano, da una storia di scelte coraggiose portate avanti in nome della pace e della nonviolenza. Oggi è riconosciuto e promosso dallo Stato italiano come forma di impegno sociale diretto alla comunità locale e in sostegno a situazioni di bisogno nel mondo. Negli ultimi anni è avvenuta una riforma che ha portato alla nascita del cosiddetto Servizio Civile Universale.

Dove e per quanto tempo

Il Servizio Civile ha una durata di un anno ed è possibile farlo in Italia o all’estero.

Dal 2005 IBO Italia ha coinvolto nei propri progetti più di 70 volontari presso la propria Sede Nazionale di Ferrara (e dal 2017 anche in quella di Parma) e più di 350 volontari nei progetti Caschi Bianchi in Romania, Bulgaria, Ucraina, Guatemala, Brasile, Perù, Ecuador, Bolivia, Madagascar, Kenya, Mozambico e India.

Da sempre IBO Italia presenta i propri progetti all’interno dei progetti promossi dalla federazione FOCSIV che unisce tante ONG Italiane di ispirazione cristiana.

Posizioni aperte

Scopri tutti i progetti nelle pagine dedicate al Servizio Civile in Italia e all’estero e leggi le testimonianze dei volontari che hanno vissuto quest’esperienza prima di te sul nostro BLOG!

 

PERÙ – AYACUCHO | CODICE SEDE 139818
PROGRAMMA: Accesso all’educazione in AMERICA LATINA 2024
PROGETTO: Caschi Bianchi per l’educazione e la formazione in PERU 2024
SEDE: Ayacucho 139818
VOLONTARI: 2
PARTNER LOCALE: puericultorio Juan Andres Vivanco Amorin JAVA
ATTIVITÀ PREVISTE accoglienza di minori in affido, stimolazione della crescita dei neonati, accompagnamento minori a visite specialistiche, aiuto nello svolgimento dei compiti, supporto a minori con disturbi dell’attenzione e/o problemi psico-cognitivi, attività ludiche e artistiche, accompagnamento in gite/escursioni sul territorio.
POTREBBE INTERESSARTI SE:
• sei un insegnante di sostegno;
• hai una formazione in psicologia o sei un assistente sociale;
• non ti spaventa vivere 24h su 24 con bambini con gravi carenze affettive e disturbi comportamentali, all’interno di un istituto coordinato da suore cattoliche peruviane;
• hai una conoscenza almeno basica della lingua spagnola.
Scarica la scheda progetto

 

PERÙ – LIMA PAMPLONA ALTA | CODICE SEDE 183414
PROGRAMMA: Accesso all’educazione in AMERICA LATINA 2024
PROGETTO: Caschi Bianchi per l’educazione e la formazione in PERU 2024
SEDE: Lima – San Juan de Vista Alegre 183414
VOLONTARI: 2
PARTNER LOCALE: Superlearner project Lima
ATTIVITÀ PREVISTE: doposcuola, attività artistiche e sportive per minori del quartiere, attività di educazione all’affettività, eventi rivolti alla creazione di un sentimento comunitario, collaborazione nella gestione dello sportello psicologico familiare e/o individuale.
POTREBBE INTERESSARTI SE:
• hai una formazione nell’ambito dell’Educazione o della Psicologia;
• non ti spaventa vivere in una grande metropoli come Lima e relazionarti con ragazzi con disturbi comportamentali e/o problemi di condotta;
• conosci lo spagnolo.
Scarica la scheda progetto

 

PERÙ – LIMA PUENTE PIEDRA | CODICE SEDE 140044
PROGRAMMA: Accesso all’educazione in AMERICA LATINA 2024
PROGETTO: Caschi Bianchi per l’educazione e la formazione in PERU 2024
SEDE: Lima – Puente Piedra 140044
VOLONTARI: 3
PARTNER LOCALE: Asociacion Pueblo Grande
ATTIVITÀ PREVISTE: attività educative per bambini del quartiere presso il centro culturale, accompagnamento di gruppi di adolescenti per organizzare programmi televisivi e radiofonici, appoggio a gruppi musicali per realizzare concerti in streaming, animazione alla lettura con gruppi di donne e/o ragazzi, laboratorio di costruzione di libri di cartone e di lettura comunitaria presso una Olla Común, realizzazione di materiale per la promozione della cultura.
POTREBBE INTERESSARTI SE:
• hai una formazione nell’ambito dell’Educazione o della Comunicazione;
• hai esperienza in animazione sociale o di comunità;
• non ti spaventa vivere in una zona periferica e desertica della capitale;
• conosci lo spagnolo.
Scarica la scheda progetto

 

TANZANIA – IRINGA | CODICE SEDE 201984
PROGRAMMA: Inclusione delle persone con disabilità in AFRICA 2024
PROGETTO: Caschi Bianchi per l’inclusione delle persone con disabilità in TANZANIA – 2024
SEDE: Iringa 201984
VOLONTARI: 2
PARTNER LOCALE: IBO Tanzania
ATTIVITÀ PREVISTE: organizzazione incontri di sensibilizzazione per promuovere il diritto all’educazione di minori disabili, attività laboratoriali inclusive in scuole locali, incontri/formazioni con insegnanti, genitori e/o rappresentanti delle associazioni di persone con disabilità, formazione gruppi di auto-mutuo aiuto con le mamme, attività di comunicazione.
POTREBBE INTERESSARTI SE:
• hai esperienza di supporto a bambini con disabilità;
• sei un educatore o un fisioterapista;
• ti interessa il mondo della cooperazione internazionale;
• hai una buona conoscenza della lingua inglese.
Scarica la scheda progetto

Coperture e benefit per i volontari

In Italia: copertura assicurativa e formazione.
All’Estero: copertura assicurativa e formazione, vitto e alloggio, un viaggio di andata/ritorno ed un rientro intermedio (per esigenze di servizio)

 

Il Servizio Civile prevede inoltre un contributo finanziario:

Perché partecipare

“Poi, quando pensi di essere grande e matura, parti in Servizio Civile e i tuoi ritmi cambiano, hai la possibilità di fermarti e di studiarti. Ogni giorno vivi la povertà, la disuguaglianza, la disparità di genere, le discriminazioni. E non contano i libri, come ti vesti, che facoltà hai fatto, quello che sai. Bisogna ricominciare da zero. La teoria non esiste e la pratica è piena di sfumature e, per fortuna o purtroppo non si può semplificare, sei tu che devi diventare più semplice”

Valentina Vipera, Volontaria IBO in Servizio Civile in Romania

Perché partire con IBO

Partirai volontaria/o con IBO in Servizio Civile e tornerai volontaria/o IBO in Servizio Civile. Per un anno, che tu scelga l’Italia o che parta per i progetti all’estero, ti seguiremo giorno dopo giorno. Sentirai l’affetto ed il calore di una seconda famiglia attenta, responsabile e sincera. Pronta a risolvere insieme possibili difficoltà e a gioire per le piccole e grandi soddisfazioni che vivrai.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER