bambini leggono nella biblioteca in guatemala

Le esperienze che facciamo sono la persona che siamo

Mi chiamo Valentina, ho 31 anni, sono un’insegnante. Quando incontro una persona nuova e capita di scambiare due chiacchiere per conoscersi, io nomino sempre le mie esperienze con IBO Italia in Perù e in Guatemala, e il mio interlocutore resta a bocca aperta.

Sono stata prima Corpo Civile di Pace nelle periferie di Lima, al “Proyecto Quijote para la Vida” di Santa Rosa, e poi servizio-civilista a El Tejar (Chimaltenango), nel paese centroamericano dell’eterna primavera. Come potrei raccontarmi senza nominare le esperienze che mi hanno reso la persona che sono oggi? Sarebbe impossibile. Nel bene e nel male, tra momenti gioiosi e qualche difficoltà, il volontariato con IBO Italia mi ha regalato tanto in termini di affetto, formazione, crescita personale, competenze, incontri.

Sono quelle esperienze che racconto anche ai miei studenti, e spero in futuro ai miei figli o ai nipoti, sono quelle cose che ti scuotono un sacco, ti stravolgono l’anima. E chissenefrega delle paure: si affrontano una alla volta, poi si superano piano piano. Sarò capace? Sarà pericoloso? Mi mancherà casa? Mi piacerà il progetto?

Quanti dubbi prima di partire, davanti a te hai una strada tutta in salita! Ma quanti ricordi al ritorno, quando con enorme nostalgia riguarderai le foto dei bambini che hai conosciuto e quei sorrisi saranno valsi le pene, i timori, le crisi.

 

Una volta tornati ci si scopre cambiati: quella che è cambiata è l’anima del civilista che ha occhi nuovi sul mondo e può raccontare che la povertà esiste davvero, che le disuguaglianze e le discriminazioni sono fortissime, che noi siamo tremendamente fortunati e manco ce ne accorgiamo.

A te che vuoi candidarti per il servizio civile, ma sei preso da mille dubbi: credimi, non avere troppe paure, parti con la voglia di rimboccarti le maniche e dare una mano dove serve, come puoi. Dispensa sorrisi e abbracci. Cerca di imparare e assorbire più che puoi. Dai sempre il meglio di te, buttati: tante emozioni stanno per arrivare, emozioni di tanti colori diversi, di tutti i colori che puoi trovare in un bellissimo mercato guatemalteco.

Valentina Chendi, volontaria IBO Italia in Servizio Civile in Guatemala



X